OFFICINA MUSICALE E SIENA JAZZ CONFERMANO LOGAN RICHARDSON ALLA GUIDA DEI GIOVANI TALENTI CHE SI AGGIUDICANO LA SECONDA EDIZIONE DELLA BORSA DI STUDIO.

Continua la collaborazione fra L’Associazione Culturale Officina Musicale di Castellana Grotte (BA) e Siena Jazz-Accademia Nazionale del Jazz per offrire sempre più opportunità di formazione ai giovani talenti musicali con il conferimento della seconda “Borsa di Studio Bed&Rec”.

Siena Jazz, impegnata dal 1977 nella formazione di giovani talenti nella musica jazz, oggi autorizzata dal MIUR al rilascio di titoli di Alta Formazione Artistica e Musicale, che ha dato vita ai Corsi triennali di Diploma accademico denominati “Corsi SJU – Siena Jazz University”, è una eccellenza europea per quanto riguarda l’offerta di insegnamento della musica jazz e richiama giovani musicisti da tutto il mondo, dando loro l’opportunità di studiare con i migliori jazzisti italiani e stranieri.

L’Associazione Culturale Officina Musicale, promotrice e organizzatrice dell’evento “San Leo Music Fest”, ha conferito ai talenti più meritevoli fra quelli formati durante la 46ª edizione dei Seminari Internazionali Estivi di Siena Jazz una seconda opportunità di studio intitolata all’innovativa formula di recording/turismo Bed&Rec. Le selezioni si sono svolte a Siena tra il 30 e il 31 luglio dal produttore discografico e fondatore dell’etichetta “Auand”, una delle etichette jazz più produttive in Italia, Marco Valente.

Il Bed&Rec nasce negli studi di registrazione di Officina Musicale e permette agli ospiti di lavorare avendo tutti i servizi propri della vacanza e dell’accoglienza in Puglia: studio di registrazione, alloggio, catering di prodotti tipici, mezzo di trasporto, video makig off e esibizione live. Il risultato è un’esperienza coinvolgente, capace di immergere gli artisti nella giusta atmosfera per trovare la concentrazione necessaria, stimolarne la creatività e rafforzarne lo spirito di gruppo.

L’opportunità creata da Officina Musicale e Siena Jazz consiste nel regalare l’esperienza di una nuova concezione del metodo di lavoro di preparazione dell’esibizione live che sarà presentata sul palco del “San Leo Music Fest” a Castellana Grotte (BA) il 28 agosto 2016. Guidati dal tutor Logan Richardson, docente dei Seminari di Siena jazz, gli allievi, dal 25 al 28 agosto, condivideranno lo stesso alloggio, dove sarà anche attrezzata loro la sala prove, e metteranno a punto gli arrangiamenti dello spettacolo e lo spirito di gruppo necessario alla qualità dell’evento.

I giovani allievi selezionati per il 2016, sono: Nicola Caminiti (21, Messina, sax), Danilo Tarso (25, Taranto, pianoforte), Nicolò Masetto (24, Padova, contrabbasso), Marco Soldà (25, Vicenza, batteria).

Menu