UN INEDITO FABRIZIO BOSSO NELLA CITTÀ DELLE GROTTE

Live

Un altro grande evento targato Officina Musicale, il primo di questa estate nella Città delle Grotte. Giovedì 30 agosto alle ore 21, infatti, nello splendido scenario di largo San Leone Magno, un inedito Fabrizio Bosso incanterà Castellana Grotte.

Un altro grande evento targato Officina Musicale, il primo di questa estate nella Città delle Grotte con la direzione artistica dell’associazione musicale castellanese. Giovedì 30 agosto alle ore 21, infatti, nello splendido scenario di largo San Leone Magno, un inedito Fabrizio Bosso incanterà Castellana Grotte con la sua tromba e il suo progetto mai presentato sul territorio pugliese: Spiritual Trio con Alberto Marsico, organo hammond, e Alessandro Minetto, batteria.

Il noto trombettista italiano, quindi, scenderà in Puglia per chiudere di fatto il programma di Colori d’Alabastro – L’estate nella Città delle Grotte in un evento live unico organizzato da Officina Musicale con la collaborazione dell’Associazione Musicale Culturale Nino Rota di Castellana Grotte e con il patrocinio del Comune di Castellana Grotte – assessorato allo Spettacolo. Ad accompagnarlo altre due grandi firme del panorama musicale italiano. In Spiritual, infatti, i tre giovani maestri piemontesi del jazz scatenano un gioioso e ben controllato frastuono in cerca di alte vette spirituali mentre swingano, alla loro maniera altrettanto peculiare e verace, verso la più rocciosa e carnale eloquenza. Spiritual Trio diventa così uno dei progetti più affascinanti di Fabrizio Bosso, vero talento italiano della tromba jazz.

“L’evento mira, nella sua interezza, a promuovere il territorio e ad innescare una rete di relazioni che trasversalmente e in un’ottica di rete, non potrà che portare risultati significativi alle locali realtà turistico-economiche e sociali – ha premesso il presidente di Officina Musicale, Giuseppe SaponariÈ in quest’ottica che la nostra associazione vorrebbe che l’evento fosse interpretato: la necessità di avviare un progetto del territorio e per il territorio. Ripartire da una singola data per porre le basi per un programma futuro più approfondito e più articolato. Certamente, con Fabrizio Bosso, si tratterà di un’anteprima imperdibile”.

Menu