LO STUDIO DI REGISTRAZIONE CASTELLANESE SPERIMENTA LA FORMULA BED&REC PER IL MONTAGGIO DEL FILM SOLE A CATINELLE.

Il 31 ottobre esce finalmente nei cinema il tanto atteso “Sole a catinelle“, il nuovo film di Checco Zalone, il comico pugliese più conosciuto e amato del momento. Un film che ha vissuto una fase della sua produzione in terra barese e più precisamente a Castellana Grotte negli studi di registrazione di Officina Musicale, dove da meno di un anno ha preso vita una originalissima formula di lavoro scelto da molti artisti e professionisti italiani e internazionali: il Bed&Rec, il primo studio di registrazione turistico italiano dove tutti, professionisti e dilettanti possono registrare il proprio disco in un contesto di lavoro abbinato alla vacanza.

 

Il montaggio del film e’ stato realizzato proprio qui con la formula “bed&rec Twenty”dal 18 agosto all’08 settembre. In un’atmosfera lavorativa distesa e sorridente, Luca Medici (in arte Checco Zalone), il regista del film Gennaro Nunziante e il tecnico montatore Pietro Morana hanno lavorato insieme, pranzato con i prodotti tipici baresi e (nel caso del montatore romano Morana) anche dormito in uno dei bellissimi B&B della zona.

 

E così è “venuta fuori” la divertentissima colonna sonora che presto sentiremo al cinema. Una produzione firmata Officina Musicale (con il lavoro di Giuseppe Saponari e Giuseppe Mariani e gli arrangiamenti di Paolo Iannattone) che sarà disponibile a partire dal 31 ottobre in tutti gli store digitali. Una colonna sonora che ha visto la partecipazione anche dei musicisti Egidio Maggio (chitarre), Pierpaolo Giandomenico (basso), Felice Di Turi (batteria) e Maurizio Lampugnani (percussioni).

Menu